CANZONE NAPOLETANA A LEGGE DI
Testo canzone napoletana A LEGGE di con la traduzione in italiano, Video Musicale A LEGGE di .
Tutta la musica napoletana, classica e moderna, con testi, accordi, video canzoni e informazioni sui cantanti che l'hanno interpretata.
Curiositŗ e aneddoti sulla canzone A LEGGE.

  ARTISTA:   CANZONE: A LEGGE

TESTO CANZONE A LEGGE
A LEGGE TRADUZIONE: LA LEGGE

(Alle guardie)

Mm'ammanettate cc√°? Che mme ne 'mporta?
Chist'è 'o duvere vuosto: ccá stongh'i'...
Nun mme ne pento...Ll'aggi'accisa...è morta?
Chesta commedia êv''a ferní accussí...

Fa chiagnere vedennola cc√° 'nterra,
accussí bella e tanto malamente...
Nèh, dint'a niente mme disprezza, va a spusá...
se scorda e me...
e i' ch'ero, marisci√°'?
Na cosa 'e niente?!

II

(Ai carcerieri)

Ce 'o vvoglio rinfacciá mo ch'è fernuto:
stu tradimento nun ll'avev''a f√°...
Io carcerato...essa 'int''o tavuto,
mamma ca chiagne e nun mme pò salvá!

'Ma piéntete na vota - lle dicevo -
pecché mm''o ffaje, pecché mme miette 'ncroce?
'Sta vocca doce no, nun vasa sulo a me,
'nfama ca si''
Che 'nfama brigadié',
mm'ha miso 'ncroce!

III
(Ai giudici)

Cu 'a veste 'e sposa è ghiuta dint''a cchiesa
e,'nnanze a Dio, a n'ato ha ditto: Sí
E' stato pe' leggittima difesa
ca ll'aggi'accisa...o essa, o murev'i'!
Tu, giudice,
mm'accuse e mme cundanne...
ma tu, accussí, nun rappresiente 'a legge!
Gente cchi√Ļ peggia ll'h√™ mannata a libert√°...
pènzace tu!...
Tu √Ę casa mm'h√™ 'a mann√°
si 'a legge è legge!


 
(Alle guardie)

Mi ammanettate qua? Cosa m'importa?
Questo è il vostro dovere: io sono qui...
Non me ne pento... L'ho uccisa... è morta?
Questa commedia doveva finire così...

Fa piangere vederla qui in terra,
così bella e così cattiva...
Addiritturra, in un niente mi disprezza, si sposa...
si dimentica di me...
e io cos'ero, maresciallo?
Niente?

II

(Ai carcerieri)

Gielo voglio rinfacciare ora che è finita:
Questo tradimento non doveva commetterlo...
Io carcerato... Lei nella bara,
Mamma che piange e non può salvarmi!

'Ma pentiti una buona volta - le dicevo -
perchè mi fai questo, perchè mi metti in croce?
Questa dolce bocca non, non bacia solo me,
infame che sei'
Che infame brigadiere,
Mi ha messo in croce!

III
(Ai giudici)

Con l'abito nuziale è andata in Chiesa
e, davanti a Dio, a un altro ha detto: Si
E' stato per legittima difesa
che l'ho uccisa... o lei o sarei morto io!
Tu, giudice,
mi accusi e mi condanni...
ma tu, così, non rappresenti la legge!
Gente peggiore hai lasciato in libertà...
pensaci tu!..
Devi mandarmi a casa
se la legge è legge!

Biografia di »
 
VIDEO CANZONE A LEGGE INTERPRETATA DA
   

Non vi sono video musicali per questa canzone.

Il presente sito non contiene video musicali, ma se conosci qualche link esterno con il video della canzone 'A LEGGE' di '', puoi segnalarcelo scrivendoci , sarŗ inserito qui come link esterno.
ALTRE CANZONI NAPOLETANE CANTATE DA
CHIAPPARIELLO 
 
Tutti i testi musicali contenuti nel presente sito www.CanzoniNapoletane.it sono di proprietŗ dei rispettivi autori. E' possibile richiedere la rimozione dei testi scrivendo alla redazione di CanzoniNapoletane.it. Questo sito non consente di scaricare musica. Eventuali video musicali non sono contenuti sul nostro sito ma vengono linkati da siti esterni.